Bernate TicinoMilano città metropolitana

Tragico incidente stradale mortale sull’A4: 20enne perde la vita a Bernate Ticino

Questa mattina, poco prima delle 6:30, si è verificato un incidente stradale mortale sull’autostrada A4 in direzione Torino, precisamente al km 102 nel territorio del comune di Bernate Ticino, fra l’uscita di Marcallo Mesero Malpensa e quella di Novara. Una vettura, con a bordo due persone, ha improvvisamente tamponato violentemente l’angolo di un bilico. Le cause dell’incidente sono attualmente oggetto di accertamento da parte della Polstrada.

Pubblicità

La centrale operativa del 112 ha inviato sul posto dall’incidente stradale i vigili del fuoco del Distaccamento di Inveruno, che hanno estratto il ferito e il corpo del povero ventenne dalle lamiere dell’auto, oltre ad un’ambulanza della Croce Bianca di Sedriano, ad un automedica della ATP di Milano e un elicottero del 118. La Polstrada si è occupata di governare il traffico e isolare l’incidente stradale. Per consentire le operazioni di messa in sicurezza, l’autostrada è stata temporaneamente ridotta ad una sola corsia.

Pubblicità

Nell’incidente stradale ha perso la vita un giovane di Biella

Purtroppo, il passeggero dell’auto, un giovane di 20 anni originario di Torino ma residente a Biella, ha perso la vita a seguito delle gravi ferite riportate nell’impatto. Il conducente della vettura, che ha 21 anni, è stato assistito dai soccorritori di un’ambulanza della Croce Bianca di Sedriano e poi trasportato in ambulanza al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Novara in codice giallo. Il conducente dell’autoarticolato è rimasto illeso.

Pubblicità

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.