Milano città metropolitanaCambiago

Incidente sul lavoro a Cambiago questa mattina. Un operaio è grave

Grave incidente sul lavoro nel Milanese. Questa mattina, alle 8:33 la centrale operativa nue 112 ha ricevuto una chiamata di allerta dalla ditta FAD Acciaio e derivati, che sitrova in via Boneschi, 1 a Cambiago, in provincia di Milano. Un operaio di 43 anni, di origini rumene, appartenente ad una ditta esterna, la Esseti srl, si è folgorato con una scarica elettrica mentre lavorava alla riparazione di un guasto ad una cabina elettrica.

Pubblicità

La centrale operativa ha inviato sul posto un’auto medica della AAT di Monza Brianza e un’ambulanza della Croce Rossa. All’arrivo dei soccorritori le condizioni del ferito sono apparse critiche tanto che è stato inviato anche un elicottero del 118 che lo ha caricato e trasportato, in codice giallo, al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Niguarda dove è attualmente in cura. Ha ustioni di 3#grado alle braccia e ad una gamba.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Della messa in sicurezza dell’impianto elettrico che ha causato la forte scossa si sono occupati i vigili del fuoco appartenenti al comando provinciale di Milano, che si occuperanno anche di effettuare le indagini necessarie a capire quanto è successo. Allertati anche i Carabinieri della compagnia di Pioltello.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.