VareseCronaca Lombardia

Si ribalta una barca a vela durante tromba d’aria sul Lago Maggiore. 4 morti

Una barca a vela da 16 metri con a bordo 25 persone si è ribaltata questo pomeriggio, mentre solcava il lago Maggiore, di fronte a Lisanza, frazione di Sesto Calende. I 23 passeggeri e i due membri dell’equipaggio sono finiti in acqua, durante l’improvviso temporale iniziato alle 19. Stavano festeggiando una ricorrenza e che fosse una comitiva di italiani e inglesi.

Annunci

I soccorsi li hanno raggiunti alle 19.32. Areu Lombardia ha attivato il Coca, il protocollo e il mezzi per le grandi emergenze. Nonostante le difficili condizioni metereologiche sul posto del naufragio si sono precipitati i mezzi della Guardia Costiera del Lago dal Maggiore e quelli delle squadre Saf dei vigili del fuoco di Varese. A riva attendevano 10 ambulanze arrivate da Angera, Gallarate, Como e Busto Arsizio, 3 auto mediche e 2 mezzi di coordinamento per le Maxi emergenze, e un elicottero del 118 partito dall’aeroporto di Malpensa ha sorvolato attentamente il lago. I carabinieri della compagnia di Gallarate stanno assicurando la sicurezza dei soccorsi.

Annunci

Ci sono tre dispersi, alle 22.30

Il primo bilancio è pesante. Un uomo di 53 anni, di nazionalità straniera, è stato recuperato dall’elicottero ma era ormai deceduto, due persone sono state trasportate, in codice giallo, al pronto soccorso degli ospedali di Gallarate e di Varese. Altre tre persone sono state portate al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Angera in codice verde. Altre 15 persone sono state valutate e soccorse sul posto ma non sono state trasportate in ospedale. Molti dei naufraghi si sono salvati nuotando fino a riva sulla spiaggia di Piccaluga, 5 sono stati recuperati dalle barche di soccorso.

Annunci

la scala Rho b&b

Dalla centrale operativa di Areu abbiamo saputo che sono stati tratti in salvo 21 dei 25 naufraghi, tutti uomini fra i 20 e i 63 anni. All’appello mancano ancora tre persone. Nonostante il buio della notte renda il salvataggio ancora più difficile, le ricerche continuano, nella speranza di trovarli ancora vivi. Nella parte del lago fra Angera Arona e Lisanza sta operando anche un elicottero dei vigili del fuoco, Drago 53.

Le ultime notizie. Un altro morto

I soccorsi son stati chiamati da un’altra barca, il cui equipaggio ha assistito alla tragedia. Le ultime notizie arrivate in redazione dicono che il relitto della barca a vela è stato individuato ad una profondità di 16 metri. intanto arriva la brutta notizia di un altro uomo recuperato, purtroppo senza vita. ora i dispersi sono solo 2.

Annunci

Tap gym scarica da goolge play

Nella notte ritrovati i corpi degli altri due dispersi

Questa mattina in redazione è arrivata la notizia che sono stati recuperati i corpi di altri due uomini facendo salire a quattro le vittime del naufragio. Attualmente si sta recuperando il relitto dell’imbarcazione.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.