ParabiagoMilano città metropolitana

Incidente a Parabiago. Scontro frontale e 3 feriti, uno gravissimo

Questa sera poco dopo le 19 un incidente stradale si è verificato in viale Lombardia, a Parabiago. Sulla bretella che funge da tangenziale alla cittadina due auto si sono scontrate frontalmente. l’impatto è stato violentissimo e i tre occupanti delle automobili sono rimasti feriti seriamente.

Pubblicità

La centrale operativa del 112 ha inviato sul posto tre ambulanze, due della croce Bianca, delle sezioni di Novate e Sedriano, e una della croce verde di Novate, più due automediche delle ATT di Varese e Milano, i vigili del fuoco dei distaccamenti di Inveruno e Legnano. Dei rilievi e della viabilità durante l’incidente si sono occupati gli agenti della Polizia Locale di Parabiago e i carabinieri della compagnia di Legnano.

Pubblicità

cambiamenti. Social journalism

incidente. Incidente a Parabiago. Scontro frontale e 3 feriti, uno gravissimo - 13/05/2023

I vigili del fuoco hanno dovuto tagliare le lamiere delle portiere di una delle automobili per estrarre uno dei feriti. i sanitari si sono presi cura di tre giovani. Il più grave è un ragazzo di 26 anni, che è stato portato immediatamente, in codice rosso, al pronto soccorso dell’ospedale di Legnano. Gli altri feriti portati in ospedale sono una ragazza di 25 anni e un ragazzo di 28 anni, uno in codice giallo al pronto soccorso di Legnano e l’altro a quello del San Carlo di Milano,in codice rosso.

Pubblicità

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.