Abbattono il palo dell’alta tensione e finiscono in ospedale.

Sono finiti in ospedale i due giovani che, poco prima delle 13:30 di oggi, hanno abbattuto un palo dell’alta tensione da 15 Mila volt, con un Opel Crossland a Lainate in via Garbagnate. Il palo ora occupa completamente la sede stradale. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza la strada e sono intervenuti insieme ai tecnici dell’Enel per sistemare gli impianti. Alcune ditte che utilizzavano l’ elettricità fornita da quel palo stanno avendo in questo momento dei grossi problemi.

Per fortuna nessuno è rimasto folgorato. Sul posto per viabilità e rilievi ci sono i Carabinieri della compagnia di Rho e gli agenti della polizia locale di Lainate. I due giovani sono stati i 25 e i 33 anni sono stati soccorsi da un’ambulanza a dei soccorritori di Rho che li hanno portati al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Gerardo di Monza, in codice giallo. Per il soccorso ai feriti è intervenuta anche un’automedica della att di Milano.

L’intervento dei vigili del fuoco e dei tecnici è stato particolarmente difficile e la strada rimane chiusa al traffico.

  • palo. Abbattono il palo dell'alta tensione e finiscono in ospedale. - 27/07/2022
  • palo alta tensione abbattutto 2
  • i fili dell'elta tenzione da 15mila volt
  • opel crossland distrutta
  • palo alta tensione abbattuto

Commenta qui