Policlinico. Accoltellato un chirurgo in ambulatorio

Milano. Poco prima delle 13:40 circa di oggi un uomo di 76 anni ha aggredito un medico chirurgo dell’ospedale Policlinico colpendolo con una coltellata alla coscia destra, e lesionandogli l’arteria femorale. Il medico è stato subito soccorso e portato in codice rosso in sala operatoria. Al momento non è in pericolo di vita, ma si trova in prognosi riservata. Il 76enne è stato arrestato. E’ accusato di tentato omicidio.

Promozioni

Bed & breakfast La Scala a Rho

Il 76enne, che ha precedenti per minaccia e ingiuria, si trovava in uno dei corridoi degli ambulatori. Doveva effettuare una visita vascolare e non aveva la prenotazione. È stato colto da un raptus di rabbia, ha estratto Il coltello e colpito un medico chirurgo 65enne, appartenente al personale dell’ospedale. Non era soddisfatto dalla diagnosi e delle parole del medico. Nel corridoio dell’ambulatorio c’era anche un funzionario della Questura di Milano effettivo al Gabinetto di Polizia Scientifica, che ha bloccato il 76 enne mentre un infermiere chiamava il 112. Il poliziotto era fuori servizio e stava aspettando il suo turno per la visita medica.

Promozioni

Sul posto sono quindi arrivati i carabinieri della stazione di San Donato Milanese che hanno preso in consegna il 76enne, dopo avergli sequestrato n coltello da cucina con una lama lunga circa 20 cm. Un mese fa l’uomo era stato visitato Io oggi si era sottoposto ad una visita di controllo.

Promozioni

Promozioni
Ilaria Maria Preti 5248 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.