Milano

StraMilano 2024. Record di partecipanti. Per la prima volta anche i cani

Alla 51ª edizione di Stramilano 2024 hanno partecipato oltre 62.000 persone riunite in Piazza Duomo, rendendo la tradizionale corsa amatoriale tra le vie del capoluogo lombardo un evento da record. La partecipazione così numerosa è stata facilitata probabilmente dalla giornata soleggiata, quasi estiva nonostante la grandinata che ha colpito la città in serata, e dalla significativa novità della corsa. Infatti per la prima volta i cani hanno potuto partecipare alla gara con i loro padroni. Ha brillato la partecipazione dell’arma dei Carabinieri con delle ottime performance degli atleti e della fanfara.

Pubblicità

Lo spettacolo acrobatico dei paracadusti del 1° Reggimento “Tuscania” ha entusiasmato i presenti con degli audaci lanci seguiti da dei precisi atterraggi sulla piazza dell’Arco della Pace, al parco Sempione

Pubblicità

cambiamenti. Social journalism

La musica

stramilano 2024,carabinieri. StraMilano 2024. Record di partecipanti. Per la prima volta anche i cani - 25/03/2024

Apprezzatissima anche l’esibizione della Fanfara del 3^ Reggimento Lombardia che ha fornito la colonna sonora all’arrivo dei partecipanti all’arco della pace. Gli studenti del Conservatorio di Milano hanno invece accompagnato la gara con concerti organizzati in 5 diversi punti sul percorso della gara.

Pubblicità

I tempi e le vittorie della Stramilano 2024

stramilano 2024,carabinieri. StraMilano 2024. Record di partecipanti. Per la prima volta anche i cani - 25/03/2024

Il via alla partenza da Piazza Duomo è stato dato alle 9:30, mentre alle 10:00 sono partiti i partecipanti della Stramilanina da 5 km. La Stramilano Half Marathon di 21 Km invece è partita da Piazza Castello. Un vero record il numero di partecipanti, 8mila, anche a questa gara a cronometro. La vittoria in assoluto della mezza maratona andata agli atleti del Kenya, Antony Kimtai, primo classificato con il tempo di 1:00:31, Vincent KimutaiTowett e Simon Mwangi Waithira, mentre il primo degli italiani è stato l’atleta Francesco Guerra, del Centro Sportivo dei Carabinieri, che ha ottenuto il decimo posto con il tempo di 01.03.19.

Forti anche le donne. L’etiope Genaneh Anchinalu Dessie è arrivata prima con il tempo 1:07:55, seguita dalla kenyota Michira Morine Gesare e dalla croata Kostro Matea Parlov. La prima delle italiane, e quarta in assoluto, è stata  Elisa Palmero con 1:11:40.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.