MilanoMilano città metropolitana

Milano Museo City 2024. Il museo dei Vigili del Fuoco

Domani, 3 marzo, il museo storico-espositivo del Comando dei Vigili del Fuoco di via Messina apre al pubblico, un’occasione unica nell’ambito della manifestazione “Milano Museo City 2024”. Dalle ore 10 alle 17, gli appassionati e i curiosi avranno l’opportunità di immergersi nella storia affascinante del servizio antincendio milanese. L’ingresso alla mostra è completamente libero e gratuito, accessibile dell’evento a tutti gli interessati. Non è richiesta alcuna prenotazione, e l’entrata è prevista da via Procaccini, al numero civico 6.

Pubblicità

Questa giornata offre un’esperienza straordinaria per i visitatori desiderosi di conoscere da vicino le tappe fondamentali che hanno contribuito a plasmare il servizio dei Vigili del Fuoco a Milano nel corso degli anni. Grazie alla collaborazione con esperti dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, i visitatori avranno l’opportunità unica di esplorare attrezzature, macchinari, uniformi e documenti che hanno giocato un ruolo cruciale nella storia del servizio antincendio.

Pubblicità

La mostra non solo racconta la storia di una delle istituzioni più vitali della città, ma permette anche di toccare con mano il progresso tecnologico e l’evoluzione delle strategie di intervento nel corso degli anni. Tra le protagoniste dei tesori del museo dei Vigili del Fuoco spicca la famosa Isotta, uno dei primi mezzi utilizzati dai pompieri milanesi. Donata da un generoso benefattore nei primi decenni del 1900, questa auto adattata a autopompa è ancora perfettamente funzionante ed è un simbolo tangibile dei primi sforzi nel garantire la sicurezza della città contro gli incendi.

Pubblicità

la scala Rho b&b

La sua esistenza aggiunge un tocco in piú, e permette ai visitatori di vivere la storia in maniera concreta. La giornata promette emozioni e scoperte per tutti, dai più giovani ai più anziani, offrendo uno sguardo privilegiato sulle gesta eroiche dei Caschi Rossi.

La manifestazione non si limita solo alla componente storica, ma rappresenta anche un’opportunità di apprezzare l’impegno costante di coloro che, con dedizione, rischiano la propria vita per proteggere la comunità.

Pubblicità

È un appuntamento imperdibile per chiunque sia affascinato dalla storia di Milano e desideri vivere un’esperienza coinvolgente e educativa. Il museo del Comando dei Vigili del Fuoco apre le sue porte per permettere a tutti di celebrare e apprezzare l’eredità di coraggio e dedizione che caratterizza questa importante istituzione cittadina.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.