Cinisello BalsamoMilano città metropolitana

Evacuata la Decathlon di Cinisello Balsamo: 6 intossicati dal peperoncino

Peperoncino nell’aria. Intorno alle 19.30 di ieri sera, i vigili del fuoco hanno evacuato il negozio della Decathlon di Cinisello Balsamo, in Viale Brianza al numero civico 2. La situazione ha richiesto un intervento urgente dopo la segnalazione del malore di alcune persone, che hanno accusato bruciore agli occhi e alla gola a causa di una sostanza urticante, quasi sicuramente spray al peperoncino, spruzzata all’interno del negozio.

Pubblicità

La centrale operativa del 112 ha immediatamente inviato sul posto i soccorsi: un’ambulanza di Ata soccorso , un’automedica e i Vigili del fuoco, con l’APS di Sesto San Giovanni e il personale del nucleo NBCR, che ha eseguito i controlli di routine. 6 persone sono state assistite dai sanitari, in particolare una 35enne e un 29enne. Fortunatamente nessuno ha avuto bisogno di essere trasportato al pronto soccorso.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Del coordinamento dell’evacuazione e per effettuare le indagini sull’accaduto si sono occupati gli uomini della polizia di stato. Al momento, non sono state fornite informazioni sulla sostanza urticante utilizzata o sulle ragioni dietro l’atto. Generalmente, però, la causa di questo tipo di intossicazioni è lo spray al peperoncino. Quando è spruzzato per bloccare le aggressioni, non si limita a colpire l’aggressore, ma colpisce anche la vittima e si sparge nell’aria irritando gola e occhi di chiunque si trovi nelle vicinanze.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.