RhoMilano città metropolitana

Incidente sul lavoro a Rho. Si taglia una mano con la sega circolare

Questa mattina, in via Volta a Rho, poco prima delle 11, un grave incidente sul lavoro. Un uomo di 38 anni che stava partecipando alla ristrutturazione di un appartamento ha riportato gravi ferite, traumi multipli e si è gravemente tagliato una mano, mentre usava una sega circolare.

Pubblicità

La chiamata al 112 è arrivata quasi subito, alle 10.56. Sul posto sono state inviate un’ambulanza della Croce Azzurra di Caronno Pertusella, e un’auto medica. I soccorsi sono stati velocissimi. Dopo il primo intervento per fermare l’emorragia, l’uomo è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Multimedica di Sesto San Giovanni.

Pubblicità


Per i rilievi di quello che si configura come un incidente sul lavoro è stata allertata la Questura di Milano. Arrivato all’ospedale alle 12:13, l’uomo ha ricevuto cure specializzate nella speranza di fargli recuperare a pieno l’uso dell’arto. La Polizia sta indagando per comprendere le circostanze precise dell’incidente, ma val al pena di precisare, a titolo generale, che questi incidenti non succedono quando si usano, anche durante lavori in regime di fai da te o piccolo artigianato, i dispositivi di protezione individuale come visiere e guanti adatti allo strumento che sta utilizzando.

Pubblicità

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.