VittuoneCislianoMilano città metropolitanaPrima Pagina

Maltempo a Milano. Aspettando Circe, che ha colpito ma è stata generosa

Il maltempo e i temporali scatenati da Circe sulla Lombardia non ha fatto grandi danni. È una buona notizia. L’attesa è stato il fatto più rilevante del passaggio della perturbazione Circe sopra la Lombardia, se non consideriamo qualche allagamento. Abbiamo passato la giornata del 4 luglio col naso all’insù, fotografando splendidi frammenti di Cielo coperto da nuvole, che hanno dato alle foto scattate coi telefoni cellulari colori e atmosfere fantastiche. circe ci ha aspettato quasi sera per scatenare quella che è stata, nella maggior parte dei casi, una bella annaffiata. È caduto qualche Chicco di grandine, ma piccolino.

Pubblicità

Il temporale estivo si è scatenato con maggior forza su Cisliano, Corbetta, Vittuone e Sedriano. L’allagamento più rilevante è stato quello del parcheggio interrato del centro commerciale Il Destriero di Vittuone, pubblicato su Facebook da Daniele Colombo, che si è trovato, come altri clienti del centro commerciale, con l’auto difficile da raggiungere perchè immersa in circa 5 centimetri d’acqua.

Pubblicità

cambiamenti. Social journalism

Il video del parcheggio del centro commerciale Il Destriero, a Vittuone

L’allagamento del parcheggio è dovuto dall’abbondanza dell’acqua caduta in pochissimo tempo. I tombini di drenaggio non sono stati quindi in grado di raccoglierla tutta immediatamente. L’effetto dato dal video è importante perché dimostra Quanta acqua è piovuta, ma nel giro di poco, come è finito il temporale, l’acqua del parcheggio è naturalmente scivolata verso i tombini per riversarsi poi nelle risorgive naturali presenti nella zona. Da quanto ci dicono, non è stato necessario chiamare i pompieri né utilizzare pompe per svuotare il parcheggio.

Pubblicità

Per nostra fortuna i timori espressi da Beppe Sala, su un nuovo cataclisma che avrebbe abbattuto i restanti alberi di Milano è rimasto solo un timore, che dimostra anche come , per quanto sicuramente forte il temporale della settimana scorsa non può essere considerato l’unico colpevole delle cadute, in città, di circa 400 alberi.

A Cisliano

Maltempo,Milano,Circe. Maltempo a Milano. Aspettando Circe, che ha colpito ma è stata generosa - 05/08/2023

il temporale ha colpito anche Cisliano dove il semaforo con rilevatore di infrazione semaforica che si trova sulla strada provinciale , in direzione Milano, ha perso il verde. Forse è stato colpito in modo molto preciso da un chicco di grandine è un po’ più grosso degli altri. La lampadina non funziona e il vetro si è rotto. Va fatta molta attenzione perché il semaforo non è spento del tutto. Infatti il giallo e il rosso funzionano, e se non si sta attenti a passare si rischia la multa.

Pubblicità

A Ossona

Maltempo,Milano,Circe. Maltempo a Milano. Aspettando Circe, che ha colpito ma è stata generosa - 05/08/2023

Circe ha regalato a Ossona un bel temporale di circa 20 minuti con molta acqua. In pratica ha rinfrescato, bagnato i fiori al nostro posto e fatto scendere la temperatura ad un livello accettabile. Ci ha regalato anche degli spettacoli magnifici, una volta che la pioggia è cessata ed è iniziato l’imbrunire della sera.

Aspettando il maltempo

Ieri ho atteso il temporale scattando alcune foto sul percorso della mia giornata. Sono inquadrature che riguardano alberi in piedi e nuvole splendide, partire dal mattino ed è un peccato non pubblicarle solo perché Circe è stata generosa e invece di trasformare gli uomini in porcellini, come vuole la leggenda, li ha solo annaffiati, dando agli alberi quanto serve per soddisfare la loro sete estiva.

Prima del temporale

  • Maltempo,Milano,Circe. Maltempo a Milano. Aspettando Circe, che ha colpito ma è stata generosa - 05/08/2023
  • Maltempo,Milano,Circe. Maltempo a Milano. Aspettando Circe, che ha colpito ma è stata generosa - 05/08/2023
  • Maltempo,Milano,Circe. Maltempo a Milano. Aspettando Circe, che ha colpito ma è stata generosa - 05/08/2023
Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.