Cronaca LombardiaPrima Pagina

Maltempo a Milano. Fontana chiede lo stato di emergenza per la Lombardia. E stanotte si attende un nuovo temporale

Maltempo a Milano. Poco dopo le 17:00 di oggi il Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha comunicato d che regione Lombardia ha formalizzato la richiesta alla Presidenza del Consiglio e amministrativa e competenti al Dipartimento della Protezione Civile la richiesta di Stato di emergenza di rilevanza nazionale per la Lombardia. E’ l’unica cosa da fare visto quanto è successo ,perchè da soli non ce la facciamo.

Pubblicità

Non siamo preparati. In troppi hanno considerato inutile la prevenzione. Non tutti i Comuni hanno volontari di protezione civile che sanno tagliare un albero caduto. La manutenzione del verde pubblico è spesso sporadica. Il taglio delle piante è considerato un sacrilegio, persino quando sono chiaramente ammalate e in grado di far danni. I vigili del fuoco hanno dovuto fare qualcosa in più degli straordinari, in questi giorni, e si preparano ad affrontare un’altra nottata estrema, con un allerta giallo per i temporali nella provincia di Milano. Ciò che non è ancora caduto si prepara a cadere questa notte? Ci aspettano altri allagamenti?

Pubblicità

I vigili del fuoco chiedono aiuto

Questa mattina intorno alle 10:00 i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano avevano inviato un appello. Dicevano:” Situazione molto pesante in tutta la città Metropolitana di Milano. Interventi senza sosta ormai da qualche giorno. Una situazione che, con la tempesta di questa notte, questa è diventata tragica. Oltre 200 richieste di interventi dalle 4 in modo diffuso in tutta la città Metropolitana. Molti di questi interventi sono dovuti per caduta alberi, allagamenti, tetti scoperchiati e dissesti statici.”

Pubblicità

Alle 16 sempre i vigili del fuoco hanno aggiunto “Circa 100 uomini del corpo nazionale dei vigili del fuoco del Comando di Milano stanno lavorando interrottamente da questa mattina per l’emergenza maltempo, in supporto sono arrivate anche delle squadre da Lodi e da Genova.” E la situazione, questa sera, può solo aggravarsi.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.