OssonaMilano città metropolitana

Incendio a Ossona

Questo pomeriggio, poco prima delle 14:00, è scoppiato un incendio a Ossona. I vigili del fuoco della distaccamento di Inveruno sono dovuti intervenire sotto al cavalcavia del dell’autostrada, nel territorio di Ossona, per un incendio di alberi e sterpaglie che rischiava di diventare molto pericoloso.

Pubblicità

Il boschetto che si trovava sotto il cavalcavia per Magenta, a lato dell’autostrada, ha preso fuoco. Probabilmente le fiamme si sono sviluppate dopo che qualcuno, passando sopra il ponte, o in autostrada, ha lanciato dal finestrino dell’auto un mozzicone di sigaretta non ancora completamente spento.

Pubblicità

Tutta la Lombardia è in allerta Giallo e arancione di protezione civile per il rischio incendi boschivi a causa delle temperature e del venticello che soffia su gli arbusti troppo secchi. Scatenare un incendio pericoloso in queste condizioni meteo, è un attimo. Il fumo dell’incendio ha invaso l’autostrada ed è solo un caso che non vi sia stato un incidente. È un punto molto difficile da raggiungere, per fortuna i mezzi dei vigili del fuoco possono passare anche attraverso i campi.

Pubblicità

Infatti il fumo dell’incendio stesso potrebbe causare degli incidenti stradali. Non è inutile raccomandarlo ancora. Va posta un’attenzione estrema, in questi giorni, forse non forse non è stato dato abbastanza risalto all’ allerta meteo di questi giorni, ma bisogna fare grande attenzione nei confronti dell’ambiente. Qualsiasi scintilla, qualsiasi fiamma libera, può provocare un vero disastro ambientale anche in comuni e in zone urbanizzate come le nostre. Per il momento le fiamme son spente e l’incendio domato. L’allerta continuerà almeno fino a Martedì 11 aprile.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.