Ossona.10 kg di cocaina purissima. 2 arresti della Squadra Mobile

Ossona. Lo scorso martedì 12 aprile alle 17.35 circa gli uomini della sezione narcotici della Squadra Mobile di Milano, con il supporto della polizia locale di Ossona Santo Stefano, hanno effettuato un’operazione, un po’ rocambolesca, che ha portato al sequestro di 10 kg di cocaina purissima e all’arresto di due Albanesi di 38 e 37 anni che si trovavano all’interno della Corte Berra, in via Pertini.

Pubblicità

Creatilab

Verso le 17, 3 auto con tre squadre di poliziotti in borghese sono arrivate a Ossona da via Rimembranze scortate in modo discreto dalla polizia locale. Poi i poliziotti si sono posizionati in modo molto discreto in piazza Litta. La squadra mobile della Questura aveva avuto l’informazione che degli uomini di origine albanese avrebbero effettuato una cessione di un alto quantitativo di cocaina e che il corriere sarebbe arrivato in piazza Litta Modignani a bordo una Ford Fiesta bordeaux.

Pubblicità

Culture digitali

Intorno alle 17:30 infatti la Ford fiesta bordeaux è arrivata in piazza Litta, si è fermata e il conducente, un albanese di 37 anni, è sceso. Si è incontrato con un altro uomo. I due hanno scambiato poche parole, poi sono risaliti a bordo della Ford e hanno svoltato in vicolo Brasca e quindi via Pertini. Poi sono entrati in Corte Berra dalla rampa del box.

Un altro uomo che li aspettava sul ciglio della strada, proprio di fronte al centro sportivo di via Pertini, quando la Ford è scesa nel box li ha seguiti a piedi. A quel punto alcuni dei poliziotti hanno scavalcato la recinzione e sono entrati nel corridoio dei box. Li hanno visto l’uomo che era sceso a piedi e quello che era salito sul lato passeggero della Ford. Erano vicini all’auto e, ai loro piedi, vicino alla ruota posteriore destra, c’era un borsone.

Pubblicità

Ossona, la cocaina trovata in corte Berra 12 aprile 2022

I due si sono accorti immediatamente che stava succedendo qualcosa e sono fuggiti. I poliziotti sono riusciti a bloccare uno dei due albanesi dopo che era entrato nel vano delle scale della corte ed era riuscito a passare all’interno della parte di corte non ancora ristrutturata. L’altro per il momento è riuscito a fuggire.

Durante la breve fuga l’albanese ha buttato una pistola semiautomatica di manifattura artigianale, calibro 6,35, munita di un caricatore con 6 cartucce. La pistola già stata recuperata dai poliziotti. Sul mercato, in strada, questa tipologia di cocaina avrebbe fruttato circa 800mila euro. Il sequestro è stato quindi un grosso colpo alla criminalità organizzata albanese.

Pubblicità

Villa Carla. Residenza per Anziani

Ossona, ritrovamento di una pistola dopo operazione di polizia.

Il conducente, invece, è stato ritrovato dai poliziotti rinchiuso nel portabagagli dell’auto, con un’evidente ferita lacero contusa alla fronte. Probabilmente era stata causata dal calcio della pistola durante la lite avvenuta fra il momento in cui i tre sono arrivati nel box e il momento dell’intervento della polizia. All’interno del borsone recuperato c’erano 10 kg di cocaina purissima confezionati in panetti irregolari riportanti ognuno la scritta Audi.

Non è finita

Il corriere che si è preso la botta in testa con il calcio della pistola è stato poi soccorso da un’ambulanza dei soccorritori di Rho, arrivata sul posto alle 19, 29, quando ormai si era conclusa tutta l’operazione. L’uomo, in stato di arresto, è stato portato all’ospedale di Magenta in codice verde. Adesso si tratta di capire perchè gli albanesi hanno scelto Ossona come luogo di scambio di un quantitativo così alto di cocaina, e perchè proprio in corte Berra. Continuano le ricerche del terzo uomo che si è dileguato.

Pubblicità
Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui