DuomoMilanoMilano città metropolitana

Milano. Poi al mattino di capodanno si pestano a bottigliate…

Milano, via Mazzini, ancora due passi da Duomo, più o meno nella stessa posizione in cui alla 1 di notte era stata aggredita una ragazza. Alle 06.30 circa della mattina del 1 gennaio 2020 si è verificata una rissa tra nordafricani senza documenti. Se le stavano dando di santa ragione. Il motivo è al momento sconosciuto.

Pubblicità

Son rimasti feriti un ragazzo di 16 anni, che è stato colpito da una bottigliata sulla testa e che è stato portato al pronto soccorso del policlinico in codice rosso ( ma attualmente non è in pericolo di vita) e un altro ragazzo non ancora identificato e di cui non sappiamo quindi l’età precisa che lamentava forti dolori al polso ed è stato portato quindi, in codice verde, al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo.

Pubblicità

La lite è stata sedata dall’arrivo in massa dei poliziotti dell’ufficio prevenzione generale della questura di Milano. Sul posto, per i soccorsi c’erano diverse ambulanze fra le quali 2 ambulanze di prima emergenza , un’automedica e un’ambulanza attrezzata per la rianimazione.

Pubblicità

L’aggressione di piazza Duomo

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.