AmbienteOssonaPrima Pagina

Multe e piazzola ecologica. Ossona è un disastro

Ossona – Negli ultimi giorni di settembre, il sindaco di Ossona, Marino Venegoni, ha pubblicato una lettera in cui comunica che la piazzola ecologica non sarà inaugurata a breve. Poi annuncia che le multe per infrazioni del codice della strada previste per il 2016 aumenteranno del 40%. La scarsa conoscenza del codice della strada da parte degli ossonesi merita approfondimenti e riflessioni.

Pubblicità

deviazione ossona, multe codice della strada Tra le tante cose scritte si apprende che la piazzola ecologica non sarà inaugurata in settembre. L’amministrazione il primo aprile sosteneva che per settembre sarebbe stata operativa. E che chi scriveva il contrario, mentiva. Il problema è la voragine che vi si è aperta e il contenzioso che si è aperto con l’azienda costruttrice. La storia è lunghissima. circa 10 anni. Se fossi superstiziosa, e non lo sono per niente, potrei arrivare a credere che sulla costruzione della piazzola ecologica ci sia una qualche specie di jella. Fra tutti gli strani casi di Ossona, quello della piattaforma ecologica è il più documentato e il più strano.

Pubblicità

Nel 2012 raccontavamo: cucù la nuova piattaforma ecologica non c’è più, poi avevamo fatto un riassunto della storia in L’assessore Giovanni Oldani e la piazzola ecologica. Quindi finalmente, quando si pensava che ci si era arrivati, Ecco la Voragine. Si apre un buco nella discarica. Ero stata un po’ perfida con il racconto dello scherzo del primo aprile, è vero, ma la storia era, ed è ancora, molto divertente. Matteo Renzi inaugura la nuova piazzola ecologica e Pesce d’aprile. Renzi non inaugura la Piazzola Ecologica.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Il brivido della multa

Nella lettera del sindaco c’è un punto che mi ha dato qualche brivido. SI tratta delle multe. Gli anni scorsi sono state incassati tra gli 85mila e gli 87mila euro di multe per infrazioni al codice della strada. Per il 2016 sono previste 120mila euro. Una enormità, per un Comune di 4mila persone. 85mila euro l’anno di multe significa che ogni residente a Ossona di media ha speso in multe almeno 21 euro in anno. Patentati, o non patentati, neonati o anziani. tutti hanno preso almeno una multa l’anno. Sembra poco, ma la meda di una multa per divieto di sosta è 30 euro. Fa quanto incassato si può pensare che a Ossona in molti dovrebbero rifare l’esame della patente.

Sapere che nel 2016 ne sono previste per 120mila euro fa davvero paura. Il giudizio è presto fatto: Ossona è un paese di persone che si divertono a violare il codice della strada. Considerando che la polizia locale ha una presenza in paese abbastanza ridotta, come orari, se eleva tutte queste multe, significa che girare per Ossona è davvero molto pericoloso. La lettera del sindaco dice anche altre cose degne della massima riflessione, che però meritano il tempo di lunghi approfondimenti e riscontri.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.