Remi Nikolic nel campo rom di Soriano, a Corbetta. Nel 2012 uccise il vigile Niccolò Savarino

Ci sarebbe anche Remi Nikolic tra i fermati al campo rom di Soriano, frazione di Corbetta. Il rom 26enne ha scontato una condanna per l’omicidio del vigile di Polizia locale Niccolò Savarino, ucciso nel 2012.

Pubblicità

Remi Nikolic nel campo rom di Soriano, a Corbetta. Nel 2012 uccise il vigile Niccolò  Savarino 1 10/07/2020 Corbetta

Stavolta il rom è stato fermato assieme a due presunti complici dopo aver compiuto dei furti in abitazione.

Pubblicità

Nikolic avrebbe trovato ospitalità proprio nel campo rom corbettese. Con lui A.D e M.J, entrambi pregiudicati e più o meno coetanei di Nikolic. Anche loro di etnia rom.

Dalle prime indagino, i tre avrebbero messo insieme un bottino da 200mila euro, tra denaro, gioielli e oggetti di valore rubati nelle abitazioni di privati. 

Pubblicità

Li hanno chiamati ladri acrobati perché agivano di notte con estrema destrezza arrampicandosi dai balconi delle abitazioni delle vittime o calandosi dai tetti.

Pubblicità

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 701 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.