Bodybuilding Natural. Ai Mondiali senza doping

Cornaredo – Oltre 50 atleti, tra uomini e donne, hanno partecipato, sabato 25 giugno, alle selezioni per il Nord Italia per l’ottavo campionato italiano di Bodybuilding Natural.

budybuilding uominiL’evento è stato organizzato dalla palestra Just Fitness di Cornaredo all’auditorium La Filanda, in piazza Libertà 6. Gli atleti provengono da diverse regioni e hanno fra i 17 e i 69 anni. Il pre-gara inizierà alle 9 del mattino. Nel pomeriggio, dalle 15 alle 19, si sono svolte le esibizioni, con le pose a tempo di musica. Delle vere e proprie mini coreografie, davanti al pubblico e ai giudici.
Il conduttore dell’evento è stato Giovanni Bruno, cantante e attore della compagnia “I sempre pronti”.

Selezioni per l’ottavo campionato nazionale Nbfi

E’ la prima volta che le selezioni per il campionato della federazione Nbfi – bodybuilding natural & fitness italy, affiliata alla Wnbf federazione madre americana, si tengono in tutta Italia. La prima tappa si è tenuta a Matera l’11 giugno. Un altro appuntamento è previsto a Cervia, in Romagna, per il 24 e 25 settembre. L’ appuntamento per la finale a Figline, in Toscana, il prossimo ottobre. I primi classificati di ogni categoria diventeranno atleti professionisti. La conquista del titolo darà loro la possibilità di partecipare al campionato mondiale che si terrà a Los Angeles nel novembre 2016.

Bodybuilding Natural donne cornaredo“L’idea era di promuovere un tipo di allenamento natural. Una concezione natural del bodybuilding in tutta Italia.” Ha spiegato Andrea Natale. E’ il titolare della Just Fitness e campione di Bodybuilding Natural. “La NBFI testa tutti gli atleti sia prima sia dopo la gara con test delle urine, macchina della verità e test del poligrafo. Sono esami che servono per dimostrare che non ci sia stato utilizzo di sostanze dopanti”.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2336 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.