Listato a lutto il 1 maggio 2016

1 maggio 2016 in Veneto, resana

Resana (Tv) – Il 1 maggio 2016 non è stato un giorno felice nel Comune di Resana, in Veneto. Il sindaco ha dato ordine di listare a lutto la bandiera tricolore, perchè non si può festeggiare il giorno del lavoratori quando il lavoro non c’è.

1maggio-in-veneto-e1462150884192 Listato a lutto il 1 maggio 2016 Politica Prima Pagina   “Resana, 1 maggio 2016. L’Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro. Così recita il primo articolo della Costituzione italiana: ad oggi possiamo davvero ritenere che il nostro governo stia tutelando questi principi basilari per la nostra società e, soprattutto, per il nostro futuro?
Per questa ragione il Comune di Resana ha listato a lutto per il 1 maggio la bandiera tricolore, ritengo non si possa festeggiare quando un giovane su quattro è senza lavoro e un altro è precario.
Sindaco di Resana. Loris Mazzorato”.
Questo è il testo del comunicato stampa che è stato diffuso ieri dal Comune trevigiano.. Le motivazioni sono molto facili da capire. La mancanza di lavoro è oramai cronica anche nelle regioni che dovrebbero stare meglio. I giovani non riescono a trovare lavoro e a causa delle impossibili condizioni fiscali è anche difficilissimo, se non impossibile, inventarselo.

Resana, Rexana in Veneto, è un paese di 9.500 abitanti in provincia di Treviso e il suo sindaco, Loris Mazzorato, appartiene ad una lista civica chiamata Un Sindaco del Popolo Veneto.

Anna Alice
About Anna Alice 128 Articles
Ogni persona ha una vita normale e una vita di fantasia, di pensieri e di sogni. Sono una impiegata, una contabile. Ho a che fare ogni giorno con i numeri, e raccontare il mondo con le parole è il mio modo di fuggirne.

Be the first to comment

Rispondi