ArlunoMilano città metropolitana

Morta Agnese Bettini, investita davanti al Famila di Arluno

Nel pomeriggio del 12 marzo, Agnese Bettini, 91 anni, è morta all’ospedale di Legnano dove era ricoverata lo scorso 11 marzo, dopo essere stata investita da un camion mentre attraversava a piedi la pericolosa rotonda davanti al centro commerciale Aralune, dopo essere stata al supermercato Famila. La signora aveva appena fatto la spesa e si stava incamminando verso casa quando nell’attraversare la rotonda Fra via Adua e via Castiglione è stata urtata da un camion che era appena ripartito dopo una sosta.

Pubblicità

I soccorsi sono stati immediati, i primi sono stati prestati dalle persone che erano presenti, che hanno chiamato il 118. Purtroppo al momento dell’arrivo dei soccorritori le condizioni della novantunenne sono apparse subito disperate, anche se era ancora viva. È stata portata al pronto soccorso dell’ospedale di Legnano con una lesione alla gamba e un forte trauma facciale. Nonostante le cure, non c’è stato nulla da fare e Agnese Bettini è deceduta dopo appena 24 ore dal ricovero.

Pubblicità

cambiamenti. Social journalism

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.