CuggionoMilano città metropolitana

Cuggiono, l’acqua nella benzina fa strage di auto. 30 danneggiate

30 auto danneggiate ad una pompa del self service di distributore di benzina, a causa dell’acqua nel serbatoio. È capitato qualche giorno fa a Cuggiono, in provincia di Milano. In quel momento il distributore era chiuso ed era in funzione solo la colonnina della pompa del self-service. Le auto si sono fermate dopo qualche centinaio di metri oppure non partivano più.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Il via vai dei carri attrezzi ha attirato l’attenzione di tutto il paese. Il gestore, avvisato dagli stessi danneggiati, è arrivato sul posto il più velocemente possibile, ha bloccato la pompa e fatto partire le verifiche, ma il danno era ormai fatto. L’analisi della benzina che era ancora nella cisterna sotterranea ha poi confermato la presenza di acqua.

Pubblicità

Come racconta la prealpina, S una volta avuta la certezza che il danno alle 30 auto era causato dalla acqua, sono partite le richieste di risarcimento dei danni verso la compagnia petrolifera, che è titolare del distributore e quindi anche responsabile della buona qualità del carburante. Nei giorni seguenti, la cisterna è stata svuotata e l’acqua eliminata. Dopo le nuove analisi il distributore è stato riaperto e ora funziona regolarmente.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.