CorvettoMilano

Altra bicicletta ritrovata e riconsegnata al proprietario

Altra bicicletta ritrovata, ma con un altro sistema, che a Ossona non c’è. A Milano la polizia locale ha un nucleo che si occupa esclusivamente dei furti delle biciclette. Questa mattina ci ha inviato un comunicato in cui ci dice di aver ritrovato, all’interno di uno stand dell’Ortomercato, una bicicletta rubata alcune settimane fa ad un ragazzino di 13 anni.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Si tratta di una rock-rider bianca ricevuta in regalo dal 13enne e che aveva per lui un grande valore affettivo. La utilizzava per andare a scuola e per girare con gli amici. Generalmente ci sono poche speranze di ritrovare e dimostrare la proprietà di una bicicletta, ma il padre del 13enne aveva posizionato, per sicurezza, un gps sotto il sellino. Lo scorso 9 febbraio l’uomo ha inviato una segnalazione alla pagina Facebook ufficiale del Nucleo Bici Rubate della Polizia Locale di Milano.

Pubblicità

L’uomo è stato ricontatto dagli agenti della polizia locale. la bicicletta già da qualche giorno era stata localizzata in una posizione non facilmente raggiungibile di uno stand all’interno dell’ortomercato, in via Lombroso 54, nel quartiere di Corvetto. Effettuate le opportune verifiche, gli agenti sono entrati a cercare la bicicletta. L’hanno ritrovata insieme ad una seconda bicicletta, anch’essa rubata, ed è subito stato restituito al proprietario. Il titolare dell’azienda che aveva in uso lo spazio di vendita è stato denunciato a piede libero per ricettazione.

Pubblicità

Il Nucleo Bici Rubate della Polizia Locale continua a lavorare sul territorio. La pagina Facebook è attiva non solo per la pubblicazione delle foto di tutte le biciclette e di tutti i monopattini ritrovati in città, ma anche perché, come in questo caso, permette l’intervento degli agenti sulle segnalazioni ricevute con meno formalità. Peccato funzioni per ora, solo a Milano. A Ossona sarebbe necessario. Anche l’idea di sistemare dei piccoli gps incorporati , e invisibili, sotto i sellini, potrebbe essere un ottimo modo per contrastare la piaga del furto di biciclette.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.