CalvairateMilano

Per un pacco di pannolini e 4 birre. Tentata rapina aggravata alla Conad

Per un soffio un tentato furto, poi diventato rapina, non si è trasformato in una tragedia ancora più grave. La refurtiva è un pacco di pannolini per neonati e quattro cassette di birra. È successo ieri al supermercato Conad di Piazzale Bologna, a Milano. Un 25enne senegalese, che lavora come addetto alla sicurezza per il supermercato, ha rischiato di essere accoltellato da un ladro egiziano di 32 anni, irregolare sul territorio e con precedenti specifici.

Pubblicità

L’egiziano era entrato nel supermercato e aveva cominciato a gironzolare per le corsie. L’addetto alla sicurezza lo aveva però notato mentre prendeva della merce dagli scaffali. Quando l’egiziano ha tentato di passare a un complice che stava dall’altra parte delle casse quattro pacchi di birre e un pacco di pannolini per neonati, lo ha fermato e ha chiamato il 112. Mentre il codice è all’esterno se l’è data velocemente a gambe, l’egiziano ha reagito estraendo un coltellino e colpendo più volte l’ha detto la sicurezza.

Pubblicità

Fortunatamente il 25enne aveva dei vestiti pesanti e il coltellino non è riuscito a passarli, a raggiungere la pelle e a ferirlo in modo grave. In modo grave. L’addetto alla sicurezza è riuscito comunque a trattenere l’egiziano fino all’arrivo delle volanti, che lo hanno definitivamente bloccato e arrestato. Attualmente si trova nel carcere di San Vittore con accusato di tentata rapina aggravata in concorso.

Pubblicità

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.