Sant'AmbrogioMilano

Optical Kino. Furto con spaccata nel centro di Milano. Rubati 50mila euro in occhiali

Nel cuore della notte, in Via Carducci 38, all’angolo tra Piazza Sant’Ambrogio e Via San Vittore, a Milano la rinomata Optical Kino è stata vittima di un furto di occhiali di grande valore, ammontante complessivamente a 50 mila euro. I ladri hanno approfittato delle ore notturne e dell’angolo nascosto di via San Vittore, in cui la vetrina è coperta dalla recinzione del cantiere della linea 4 della metropolitana per rompere la cler e la vetrata e impossessarsi degli occhiali esposti.

Pubblicità

Quando è avvenuta la spaccata della vetrina , è stata avvisata immediatamente la centrale operativa del 112 che ha inviato sul posto una volante del commissariato Centro, la Duomo bis. I poliziotti purtroppo hanno potuto solo costatare il danno ed effettuare una prima ricognizione della zona, che purtroppo offre molte vie di fuga a piedi non raggiungibili con le automobili a causa del cantiere della metropolitana.

Pubblicità

cambiamenti. Social journalism

Forse i ladri individuati dalle telecamere

optical kino,Milano. Optical Kino. Furto con spaccata nel centro di Milano. Rubati 50mila euro in occhiali - 12/01/2024

La Optical Kino, ben nota per la sua selezione di occhiali di alta qualità, ha già effettuato una prima valutazione del valore della refurtiva rubata è di 50mila euro. Ulteriori indagini sono in corso e la visione delle immagini de telecamere di videosorveglianza, molto numerose nella zona e per sorvegliare il cantiere, porterà ad individuare ed identificare i ladri.

Pubblicità

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.