Porta VeneziaForze ArmateMilano

Voleva il salmone affumicato. Arrestato per tentata rapina. Non era la prima volta

Alle 12:30 di ieri un 32enne italiano, addetto alla vigilanza del supermercato Esselunga di via Morgantini, in zona Porta Genova, a Milano ha notato un uomo che si aggirava indeciso fra gli scaffali del supermercato senza però prendere nulla. i è insospettito e quando ha tentato di uscire dal supermercato dal l’uscita senza acquisti, lo ha fermato e ha gli ha chiesto di seguirlo nell’ufficio per un controllo

Pubblicità

7 buste di salmone affumicato norvegese

Infatti sotto al giubbotto nascondeva 7 confezioni di salmone norvegese affumicato per un valore totale di 140 euro. Forse pensava di essere solo stato sfortunato e che tutto sarebbe finito con la restituzione del salmone, ma l’addetto aveva già chiamato il nue 112, e stava arrivando una volante della polizia per identificarlo. Quando è stato informato il ladro di salmone ha dato in escandescenze, ha aggredito l’addetto e lo ha buttato a terra , tentando la fuga, poi insieme al salmone.
risalire la corrente fino alle casse e guadagnare l’uscita non è stato però semplice. A bloccargli la strada ha trovato una guardia giurata e poi a seguire anche i poliziotti della volante.

Pubblicità

Appena scarcerato

Bloccato e arrestato, e rimesse le buste di salmone affumicato nel frigorifero delle offerte del post capodanno, il ladro è stato accompagnato in questura per l’identificazione e la formalizzazione dell’ accusa di tentata rapina impropria, a causa della resistenza fatta nei confronti dei derubati. QSi tratta di un italiano di 50 anni, residente a Milano ma senza fissa dimora, con precedenti per reati contro il patrimonio. Durante l’identificazione e l’inderimento di suoi dati nel sistma digitale interforze, è emerso che l’uomo era già stato arrestato lo scorso 2 gennaio, accusato di una rapina simile al supermercato Pam di via Forze Armate.

Pubblicità

La fine dei salmoni

Quando si vede qualcuno rubare del cibo si è generalmente presi dalla pietà, a maggior ragione quando si tratta di salmone affumicato, una delizia costosissima il cui prezzo medio di vendita al pubblico nel periodo delle feste ha fatto spesso gridare “al ladro”. In realtà questo tipo di ladro non ruba per fame, ma per rivendere quanto rubato nei mercatini improvvisati e illegali he si trovano alla mattina presto, o alla sera tardi, in diverse piazze e vie di Milano.

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.