DuomoMilano

Fuga di gas alla mostra Costume Moda Immagine di palazzo Morando, zona San Babila

Fuga di gas in zona San Babila, a Milano. Le squadre dei Vigili del Fuoco che appartengono al comando provinciale di Milano sono attualmente impegnate ad evacuare Palazzo Morando, via Sant’Andrea 6 . In questi giorni nel palazzo comunale è in corso la mostra “Costume e Moda Immagine”. La mostra era aperta e all’interno, al momento dell’incidente c’erano una ventina di persone che i vigili del fuoco anno prontamente fatto allontanare all’edificio. La fuga di gas è stata individuata in un impianto che si trovava nelle vicinanze del locale caldaia.

Pubblicità

Sul posto è intervenuto anche il personale che fa parte del nucleo nbcr (nucleare biologico chimico radiologico) che si è occupato di ripristinare le condizioni di sicurezza all’interno del museo . Della viabilità e e dell’efficacia del cordone di sicurezza si sono occupati gli agenti della polizia locale di Piazza Beccaria. Al momento non ci sono notizie di feriti o intossicati ma, come accade sempre in questi casi, è pronta un’ambulanza e dei soccorritori specializzati che rimangono al servizio di eventuali emergenze che si potrebbero verificare durante l’intervento dei vigili del fuoco

Pubblicità

Le Foto

  • fuga di gas,palazzo morando. Fuga di gas alla mostra Costume Moda Immagine di palazzo Morando, zona San Babila - 07/01/2024
  • fuga di gas,palazzo morando. Fuga di gas alla mostra Costume Moda Immagine di palazzo Morando, zona San Babila - 07/01/2024
  • fuga di gas,palazzo morando. Fuga di gas alla mostra Costume Moda Immagine di palazzo Morando, zona San Babila - 07/01/2024
  • fuga di gas,palazzo morando. Fuga di gas alla mostra Costume Moda Immagine di palazzo Morando, zona San Babila - 07/01/2024
Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.