GhisolfaMilano

Fuma una canna all’hashish alla fermata dell’autobus e…

Ieri, alle 17, a Milano, un 54ennni è stato sorpreso mentre fumava una canna contenente hashish presso la fermata dell’autobus di piazza Prealpi.

Pubblicità

La sua tranquilla giornata è stata interrotta quando una pattuglia della Polizia di Stato è stata avvolta dall’inequivocabile aroma proveniente dalla canna. Gli agenti hanno deciso di fermare l’uomo, ed accusarlo di violazione dell’articolo 75 del codice penale per possesso e uso di sostanze stupefacenti, ma questi ha deciso di non essere d’accordo e ha reagito con forza, rivolgendo insulti agli agenti che lo hanno arrestato per resistenza.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Mentre tentavano di farlo salire in macchina, l’uomo ha iniziato a colpire gli agenti con calci e pugni, e in un acceso momento di rabbia ha apostrofato i giovani agenti con l’insulto “siete dei ragazzini. Non contate un cazzo”. Ora si trova ancora in camera di sicurezza

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.