PiemontePoliticaRegioni

Bando Regionale Piemonte: Proposte Progettuali 2023-2025, da Andrea Cane

Andrea Cane, consigliere regionale della Lega in Piemonte, ci ha inviato la notizia di un bando regionale per gli accordi di programma che puó interessare i Comuni e le unioni di Comuni del Piemonte. Dato il momento estivo, e gli uffici con personale ridotto, è meglio dare ampia visibilità a questo bando.

Pubblicità

Dal consigliere regionale Andrea Cane

Grazie alla Giunta regionale riparte l’avviso per gli anni 2023 – 2025 per la raccolta di proposte progettuali per la stipula di Accordi di Programma finalizzati alla realizzazione di opere pubbliche di sviluppo locale, rivolto a Comuni e Unioni di Comuni della Regione Piemonte.

Pubblicità

cambiamenti. Social journalism

Come ente regionale intendiamo individuare per gli anni 2023-2025, con il metodo della condivisione delle scelte, un elenco di interventi in grado di rispondere alle attese di sviluppo delle comunità locali che siano al contempo coerenti e idonei al perseguimento degli obiettivi strategici dell’Amministrazione regionale per il ciclo di programmazione 2021-2027.

Pubblicità

3 milioni di euro per i Comuni del Piemonte

Tre milioni di euro a disposizione dei nostri enti locali piemontesi per ribadire ancora una volta come la nostra Regione sia composta non solo da grandi città ma anche e soprattutto di territori e piccoli Comuni spesso diversi fra loro nella loro storia e conformazione, con esigenze mirate che possono dare una vera e propria svolta ai residenti, al commercio e al turismo: non ci fermiamo mai per il futuro dei nostri cittadini!

Ogni Ente può presentare una sola proposta progettuale, attraverso la compilazione di un modello informatizzato disponibile al seguente link: https://servizi.regione.piemonte.it/catalogo/bandi-cultura-turismo-sport-finanziamenti-domande. Link dell’avviso del bando si trova invece a questo altro link.
https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/avviso-gli-anni-2023-2025-finanziamento-accordi-programma

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.