SenagoMilano città metropolitana

Ingegnere morto in un incidente sul lavoro fatale a Senago

Un terribile incidente sul lavoro si è verificato oggi a Senago, presso la ditta Acovent srl in via Cavour. E’ successo poco dopo le 14:00. Un cinquantenne, Paolo T. , un ingegnere dipendente di una ditta esterna, stava effettuando delle manutenzioni quando è stato risucchiato da un ventilatore industriale ed è morto.

Pubblicità

Inizialmente, quando la centrale operativa del 112 ha ricevuto la richiesta di soccorso da parte dei colleghi dell’ingegnere, ha inviato sul posto un automedica dell’ Att di Milano e un’ ambulanza del 118, ma una volta sul posto i sanitari hanno dovuto constatare che non c’erano più speranze di salvare la sua vita. In via Cavour si trovano i Carabinieri della compagnia di Rho e gli agenti della polizia locale di Senago, che stanno effettuando i rilievi e le indagini su questo tragico incidente sul lavoro. Le squadre dei Vigili del Fuoco stanno effettuando le operazioni per recuperare il corpo dello sfortunato ingegnere.

Pubblicità

La ditta Acovent dal 1980 si occupa della produzione e manutenzione di grandi ventilatori industriali che, come tutti i ventilatori e aspiratori, alcune volte possono sviluppare dei risucchi di grande forza.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.