Quinto RomanoMilanoParco delle cave

Parco delle cave. Era Luis Alberto Ochoa Duenas

Hanno identificato il corpo di Luis Alberto Ochoa Duenas . Il corpo riaffiorato ieri nelle acque della cava Ongari, al Parco delle cave, era il suo. Ne hanno dato la notizia questa mattina i carabinieri di Milano.

Pubblicità

in un primo momento si era pensato che il corpo fosse quello di un uomo di circa 60 anni. Le condizioni del cadavere hanno tratto in inganno. Peró gli abiti che aveva indosso erano compatibili con quelli indossati dal 20enne peruviano la cui scomparsa era stata denunciata lo scorso 14 luglio alla stazione dei carabinieri di Via Moscova, a Milano.

Pubblicità

Le ricerche

luis alberto ochoa,parco delle cave. Parco delle cave. Era Luis Alberto Ochoa Duenas - 19/07/2023
Uno dei manifesti in spagnolo su un palo della pensilina di via Bisceglie, fermata capolinea della metropolitana rossa

La famiglia di Luis Alberto Ochoa Duenas lo stava cercando dappertutto. Tantissimi gli appelli sui social e tanti i cartelli con il suo viso sparsi in città. L’ultima volta che il suo telefono era stato online era il mattino dell’11 luglio. Non rispondeva piú gia quando il suo datore di lavoro lo aveva cercato perchè non si era recato al lavoro.

Pubblicità

Dopo il ritrovamento del cadavere

L’identificazione è praticamente certa. Ieri sera un familiare di Luis Alberto, un 32enne peruviano, ha chiamato il 112 dichiarando di voler riferire circostanze relative al decesso di Luis.

L’uomo ha riferito ai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Porta Magenta, dove ha reso la sua deposizione, che martedì 11 luglio, a causa del forte caldo, era andato con Luis a fare il bagno in un laghetto che corrispondeva alla descrizione del Parco delle Cave.

Pubblicità

I due hanno ignorato il divieto di balneazione, e si sono tuffati. Luis peró non sapeva nuotare bene e sarebbe annegato. Temendo la reazione dei familiari non ha detto nulla fino a ieri sera, dopo la pubblicazione della notizia del ritrovamento del cadavere nel laghetto.

Si attende l’esito dell’autopsia e della comparazione del DNA, per avere l’identificazione ufficiale del cadavere, ma i dubbi sulla identità sono attualmente pochi.

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.