PiemonteRegioni

Regione Piemonte. Aperti i bandi sullo sport

La Regione Piemonte ha lanciato due bandi per un totale di oltre 6,6 milioni di euro.da destinare al settore dello sport e degli eventi sportivi.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Il primo bando riguarda i grandi eventi sportivi e le manifestazioni sportive a livello regionale, nazionale e internazionale, con un finanziamento di 3,13 milioni di euro per i grandi eventi e 2,21 milioni di euro per le manifestazioni. Il secondo bando, denominato “Sport per tutti” e “Progetti a favore dei soggetti con disabilità” contiene un finanziamento complessivo di 1,27 milioni di euro.

Pubblicità

cambiamenti. Social journalism

ll Commento

il vicepresidente della commissione Sanità del Consiglio regionale del Piemonte Andrea Cane ha cosí commentato l’iniziativa regionale.

Pubblicità

“Grazie alla Regione Piemonte lo sport continua ad essere protagonista sui nostri territori! L’obiettivo dei bandi fortemente voluti dalla nostra Giunta a trazione Lega è promuovere lo sport come elemento centrale della vita sociale e come motore economico di crescita, prima di tutto per le nostre famiglie e i nostri giovani, compresi coloro che sono affetti da varie disabilità.”

“I bandi, cui invito in particolare tutte le realtà sportive canavesane a prestare attenzione, mirano ad aumentare il numero di sportivi nelle federazioni locali, associazioni e comitati, dimostrando l’importanza del Piemonte come centro agonistico italiano e richiamando appassionati da tutto il mondo”.

Pubblicità

Tap gym scarica da goolge play

i bandi

Il primo bando è aperto a diversi soggetti, tra cui il Comitato Regionale Piemonte del CONI e del CIP, le federazioni sportive nazionali e le associazioni sportive dilettantistiche ed è destinato ai grandi eventi e alle manifestazioni di carattere regionale, nazionale o internazionale. È necessario essere inseriti nel calendario predisposto dal CONI e dal CIP Piemonte per partecipare.

Il secondo bando coinvolge i Comitati regionali di Enti di Promozione Sportiva, associazioni benemerite, comuni e forme associative. Anche in questo caso, è richiesta l’inclusione nel calendario del CONI e del CIP Piemonte per poter presentare domanda e intende sostenere progetti utili a favorire la diffusione della pratica sportiva e al superamento delle barriere della disabilità.

Quando e come presentare il progetto

Entrambi i bandi prevedono la presentazione esclusivamente online tramite l’applicativo informatico entro lunedì 24 luglio 2023, alle ore 12:00.

Per ulteriori informazioni e per presentare la domanda, è possibile accedere ai seguenti indirizzi web: https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/contributi-sostegno-eventi-sportivi-2023 e https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/progetti-promozione-sportiva-20232024

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.