Milano città metropolitana

Cercasi portalettere (possibilmente seri)

Poste Italiane ha fatto sapere di essere alla ricerca, per la provincia di Milano, di portalettere e di giovani laureati motivati e intraprendere un percorso di formazione e crescita professionale come consulente finanziario.

Pubblicità

I candidati per la figura di portalettere saranno inseriti con contratto a tempo determinato in relazione alle specifiche esigenze aziendali i requisiti richiesti per la candidatura sono di possesso di una diploma di scuola media superiore e della patente di guida in corso di validità idonea per la guida dei mezzi aziendali (auto e motorini elettrici)

Pubblicità

I consulenti finanziari Poste Italiane rappresentano una rete di professionisti con competenze tecniche commerciali in grado di assistere il cliente nelle sue scelte offrire un prodotto più adatto alle sue esigenze.

Pubblicità

Per potersi candidare bisogna inserire il proprio curriculum vitae dalla pagina web del sito istituzionale https://www..posteitaliane.it, nella sezione carriera dedicata a posizioni aperte

I portalettere

Mentre i consulenti finanziari hanno una loro carriera parte, il portalettere è una delle figure con maggiori responsabilità. Si spera che Poste Italiane faccia capire molto bene ai candidati che la mancata consegna della posta è un fatto penale, soprattutto quando si tratta di raccomandate. Vi sono Infatti diversi problemi, attualmente in certi luoghi della provincia di Milano in cui i postini non le consegnano fidandosi del fatto che, comunque, bene o male, qualcuno le andrà a prendere al tuo ufficio postale, sempre ammesso che venga a sapere che la raccomandata esiste.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.