VareseCronaca Lombardia

Vandalismi nel parcheggio a Varese. Colpa della nonna

Dall’inverno 2022 nel parcheggio di via Maspero a Varese avvenivano ripetuti vandalismi a danni delle auto. I proprietari si ritrovavano al mattino con le gomme delle auto bucate e vetri rotti. Qualche giorno fa non ce l’hanno fatta più e due dei proprietari delle auto vandalizzate si sono rivolti ai Carabinieri e hanno denunciato i danneggiamenti a danno di ignoti.

Pubblicità

Per scoprire l’autore, i carabinieri hanno organizzato degli appostamenti nel parcheggio negli orari indicati dai danneggiati. In poche ore i carabinieri hanno sorpreso il colpevole in flagrante mentre con una forbice bucava le gomme l’auto di una delle due vittime. Sorpresa per il vandalo ma sorpresa anche per i carabinieri perché si sono trovati davanti ad una signora di circa 80 anni, che brandiva le forbici fumanti.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Durante l’interrogatorio chiese svolto in caserma si è compreso che la signora aveva intimato alle vittime di non lasciare in sosta i veicoli all’interno del parcheggio di via Maspero e, rimanendo inascoltata, era passata dalle parole alle vie di fatto. È così scattata la denuncia all’autorità giudiziaria di Varese per danneggiamento gravato e violenza privata. Ora le indagini continuano. I carabinieri vogliono verificarsi e vi siano state altre vittime e quindi invitano chi ha subito lo stesso anno in quell’area a presentarsi negli uffici di via Saffi, Varese per denunciare il danno.

Pubblicità

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.