CarugateMilano città metropolitana

Carugate. Posti strani in cui nascondere la droga

A Carugate, nel pomeriggio del 9 maggio, i Carabinieri della compagnia di Pioltello hanno scoperto un altro posto strano in cui la gente nasconde la droga.

Pubblicità

Durante una pattuglia di perlustrazione lungo la strada provinciale 121 a Carugate, in provincia di Milano, i militari hanno fermato una Fiat Picasso per un controllo dei documenti. Alla guida c’era un giovane albanese di 29 anni.

Pubblicità

cambiamenti. Social journalism

I militari si sono lasciati guidare dall’istinto, e da qualche sospetto, e hanno continuato con la perquisizione personale e dell’ autovettura. Avevano ragione: nascosti nel rivestimento in tessuto del bagagliaio c’erano quasi 600 grammi di cocaina, divisi in due panetti da circa 270 grammi l’uno. È una quantità di droga che, venduta in strada, può rendere anche 48.000 euro.

Pubblicità

Il ventinovenne albanese è stato quindi arrestato, e denunciato di detenzione di sostanze stupefacente ai fini dello spaccio. Il sostituto procuratore della repubblica del tribunale di Monza, dottor Alessandro Pepe, ha deciso quindi che l’uomo avrebbe dovuto attendere il processo nel carcere di Monza, dove è stato portato immediatamente dopo l’espletamento degli atti di rito.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.