Uncategorized

Bonus trasporti 2023 attivo da oggi

Il bonus trasporti 2023, il provvedimento tanto atteso da tante famiglie, è nuovamente richiedibile da questa mattina alle 8 sul sito dedicato del ministero dei trasporti. La platea di persone che ne hanno diritto si è un po’ ridotta, rispetto allo scorso anno, perchè si è ridotto il massimale di reddito personale concesso. Va quindi dichiarato che chi beneficia del bonus, che è strettamente personale, non ha superato nel 2022 il reddito annuo di 20mila euro.

Pubblicità

La domanda del bonus trasporti 2023 si fa facilmente attraverso il sito internet dedicato in questo link entrando e autenticandosi con le credenziali digitali, cioè la carta di identità elettronica (CiE), lo spid oppure la carta nazionale dei servizi (CNS). Il bonus è di massimo 60 euro. Si tratta di una misura che solleverà molte famiglie dalla spesa di trasporto scolastico dei ragazzi che vanno alle scuole superiori, o all’università e che verrà utilizzata soprattutto nelle città e sui treni che dall’ hinterland portano nei capoluoghi. In Lombardia, il costo di un abbonamento mensile può superare gli 80 euro per ogni figlio. Il bonus è quindi un aiuto concreto, e ormai indispensabile, alle famiglie.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.