RhoMilano città metropolitana

Incendio a Rho. Ancora la canna fumaria?

Ieri pomeriggio, alle 17.30 circa il tetto di una palazzina di tre piani di via Dante Alighieri 9, a Rho, ha preso fuoco. La centrale operativa è intervenuta immediatamente e ha inviato sul posto i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano.

Pubblicità

Non è stato semplice spegnere le fiamme. L’Intervento è durato diverse ore 2 per raggiungere il tetto è stato utilizzata la scala telescopica. Spento l’incendio, tutta l’area è stata messa in sicurezza fino a che, alle 21:15 circa, i vigili del fuoco non hanno dichiarato chiusa l’emergenza.

Pubblicità

la scala Rho b&b

I danni

  • incendio,rho. Incendio a Rho. Ancora la canna fumaria? - 24/03/2023
  • incendio,rho. Incendio a Rho. Ancora la canna fumaria? - 24/03/2023
  • incendio,rho. Incendio a Rho. Ancora la canna fumaria? - 24/03/2023

Sono pochi motivi per cui il tetto di una casa può prendere fuoco. Alla base c’è quasi sempre la mancanza di manutenzione delle canne fumarie, specie quando sono installate sopra a dei camini o a delle stufe a combustione. Le canne fumarie si riempiono facilmente di detriti che salgono con le fiamme con il fumo e che tendono ad accumularsi per poi incendiarsi. In questi casi la temperatura della canna fumaria tende ad alzarsi fino a provocare l’incendio e le travi di legno dei sottotetti. Per evitare questi incidenti e ben effettuare le pulizie delle canne fumarie in modo regolare alla fine di ogni inverno e e prima di ricominciare ad utilizzarle in autunno.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.