OssonaMilano città metropolitana

Ossona. Incidente sul tratto maledetto di viale Europa. 2 feriti

Un altro incidente dovuto, con tutta probabilità alla velocità, si è verificato a Ossona questa mattina poco dopo le 10:30. Ancora una volta è successo all’incrocio tra viale Europa e via Marconi. A scontrarsi sono state una moto e un’auto. Dopo la chiamata al 112 la Centrale operativa ha inviato sul posto le squadre e le ambulanze dei soccorritori volontari di Arluno ed è la croce bianca di Magenta, oltre a un’ ambulanza dell’ATT di Milano attrezzata per il soccorso avanzato.

Pubblicità

L’incidente ha causato il ferimento di due uomini di 74 e 55 anni. Uno era sicuramente il motociclista, che è stato visto sdraiato a terra e incosciente. I sanitari dopo le prime cure sul posto hanno trasportato i feriti, ambedue in codice giallo, ai Pronto Soccorso dell’Ospedale Fornaroli di Magenta e dell’ospedale di Legnano. Dei rilievi e della viabilità ci sono occupati gli agenti della polizia locale di Ossona – Santo Stefano e la radiomobile dei Carabinieri della compagnia di Abbiategrasso.

Pubblicità

Un viale pericolosissimo

  • incidente,viale europa. Ossona. Incidente sul tratto maledetto di viale Europa. 2 feriti - 11/03/2023
  • incidente,viale europa. Ossona. Incidente sul tratto maledetto di viale Europa. 2 feriti - 11/03/2023
  • incidente,viale europa. Ossona. Incidente sul tratto maledetto di viale Europa. 2 feriti - 11/03/2023

Viale Europa è stata da tempo declassificata da strada provinciale a strada comunale ma le sue caratteristiche visive, un viale molto largo senza marciapiedi e parcheggi laterali, e con ancora i guardrail grigi a protezione delle piste ciclabili, ingannano motociclisti e automobilisti che tendono ad andare troppo veloci, Sul tratto è obbligatorio il limite di velocità di 50 km all’ora, ma ben pochi lo rispettano. Il punto in cui è avvenuto l’indicente oggi è particolarmente infido. Le auto arrivano in accelerata nonostante la vicinanza del semaforo, e l’incrocio con via Marconi è la prima entrata in paese venendo da Inveruno.

Pubblicità

Come incrocio è poco segnalato, e ad il punto in cui finiscono le case ed iniziano i campi. La mancanza di segnalazione orizzontale sulla careggiata ne aumenta esponenzialmente la pericolosità. Infatti si può notare che non si vedono né le linee di demarcazione della carreggiata né quelle che dividono le corsie. Chi abita nella zona si lamenta molto della mancanza di controlli sulle iniziative prese per risolvere l’annoso problema di viale Europa, e difatti già da anni è attivo un comitato di cittadini che cerca di ottenere l’attenzione dell’amministrazione comunale sulle problematiche causate dal viale e sulla loro soluzione.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.