OssonaMilano città metropolitana

Ossona. Spaccata al nido di via Foscolo

È appena arrivata in redazione una notizia che questo pomeriggio a Ossona, in via Foscolo, di fronte all’asilo nido, un ladro ha spaccato il vetro di un’auto parcheggiata dai genitori, mentre questi entravano nell’asilo a prendere il loro bambino. (foto di repertorio)

Pubblicità

Lo fanno di solito per rubare le borse anche se al giorno d’oggi nessuno è generalmente così distratto da lasciare in auto una borsa piena di denaro o con i documenti o la carta di credito.

Pubblicità

cambiamenti. Social journalism

L’ultima volta che avevamo avuto notizia di un fatto simile, i ladri avevano spaccato uno dei finestrini e rubato la borsa dei pannolini del bambino, basta in auto mentre la mamma entrava nell’asilo. Il valore di ciò che avevano rubato era nullo, ma il danno fatto all’auto era stato ingente.

Pubblicità

Il parcheggio di via Foscolo, davanti all’asilo nido, è diventato da tempo un punto sensibile frequentato da ladri spesso difficili da individuare, meriterebbe, per proteggere i cittadini di Ossona di essere sorvegliato, cosa che però negli anni non è ancora avvenuta.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.