UncategorizedLottoMilano

Milano. Incendio in via Teodorico

Alle 22:10 di ieri sera la centrale operativa del 112 ha inviato 6 squadre dai Vigili del Fuoco del comando provinciale di Milano in via Teodorico, dove era scoppiato un incendio in un appartamento al secondo piano di una palazzina alta 8 piani.

Annunci

La Palazzina è stata completamente evacuata mentre i vigili del fuoco si sono occupati di spegnere le fiamme. Sul posto a supporto dei Vigili del Fuoco e per soccorrere gli intossicati dove erano diversi ambulanze del 118. Gli agenti di alcune volanti e dei commissariati della Polizia di Stato si sono occupati della viabilità in strada e di tenere al sicuro le persone evacuate e i curiosi durante le operazioni di spegnimento dell’incendio. Alcuni dei residenti della palazzina sono rimasti leggermente intossicati ma sono stati soccorsi sul posto dai sanitari del 118. Nessuno di loro ha avuto bisogno di essere trasportato al pronto soccorso degli ospedali.

Annunci

cambiamenti. Social journalism

incendio. Milano. Incendio in via Teodorico - 07/02/2023

Cause comuni di incendio in appartamento

Per sapere cosa ha causato dell’incendio bisognerà aspettare le relazioni dei vigili del fuoco ma per esperienza posso dire che sono principalmente due motivi per cui al giorno d’oggi va a fuoco un ‘appartamento. Uno di questi è la mancata pulizia della canna fumaria di stufe, caminetti e scaldabagni a gas, una causa comune specialmente quando ci si incendia il tetto. L’altra causa comune di incendi è un impianto elettrico obsoleto e non protetto da un salvavita il grado di rilevare surriscaldamenti delle prese di corrente. In quest’ultimo caso conta molto anche la disattenzione, come ad esempio quando si lasciano oggetti infiammabili, come carta o stoffa, proprio vicino alle prese di corrente.

Annunci

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.