I residenti picchiano gli ubriachi. E’ rissa in piazza a Pioltello

Ieri sera, alle 21.30 circa, in piazza Garibaldi, a Pioltello, 4 persone residenti nei pressi hanno iniziato a litigare con un gruppo di ubriachi che stazionava nella piazza. Dalle parolacce sono passati velocemente le vie di fatto ed è iniziato un confronto fisico condito dal lancio di bottiglie. La rissa ha allarmato altre persone che hanno chiamato la centrale operativa del 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Pioltello e quelli delle Stazioni di Carugate e di Gorgonzola.

Pubblicità

L’arrivo del corposo gruppo di carabinieri, insieme agli equipaggi dell’ ambulanza della SOS di Seggiano, ha riportato la calma nella piazza, anche se con qualche difficoltà. Uno dei contendenti, un marocchino di 28 anni, ha infatti afferrato è danneggiato il tergicristallo posteriore dell’autoradio della stazione dei Carabinieri di Carugate. Alla fine i carabinieri hanno denunciato 7 persone: un italiano di 40 anni, tre marocchini di 45, 28 e 27 anni e 3 egiziani di 40, 27 e 26 anni. L’accusa è di rissa e danneggiamento aggravato.

Pubblicità

Un solo ferito: il 27enne egiziano aveva una ferita lacero contusa al dito anulare sinistro. I soccorritori della SOS lo hanno quindi prima medicato sul posto e poi trasportato, in codice verde, al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Cernusco sul Naviglio.

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui