Milano città metropolitanaOssona

Ossona. Finalmente la pensilina dell’autobus

il carattere di una notizia è dato dalla sua eccezionalità o dal senso di attesa con cui la si aspetta. Ed ecco che la notizia della sostituzione della pensili dell’autobus in via Baracca, dopo piú di 10 anni dall’ultimo atto di vandalismo che l’aveva resa pressochè inservibile diventa per Ossona una notizia di prima importanza, più della guerra, più della costituzione del nuovo governo.

Pubblicità

Le prime volte in cui sulle nostre pagine abbiamo parlato della pensilina di via Baracca era infatti il 2013. Come era descritta nell’articolo Ossona, via Baracca: l’aria che tira nella pensilina dell’Autobus così è rimasta nei seguenti 10 anni, nonostante oltre ai disagi avesse causati degli incidenti. Ad esempio, nel 2015, una signora era caduta e finita poi al pronto soccorso per aver inciampato in uno dei ferri non protetti.

Pubblicità

La nuova pensilina

autobus. Ossona. Finalmente la pensilina dell'autobus - 04/10/2022
Lavori per la nuova pensilina

in questi giorni via Baracca è in fermento perchè la vecchia e ormai distrutta pensilina è stata tolta e poco più avanti fra i gelsi, di fianco alla panchina rossa, si stanno facendo i lavori per posare la nuova pensilina dell’autobus. Sarà pronta a giorni per la gioia di studenti e pendolari che potranno contare finalmente di una protezione.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.