Misteriosa caduta dalla bicicletta ( Monopattino Elettrico) a Vittuone

Una caduta dalla bicicletta, che poi è risultata essere un monopattino elettrico, e una donna che percorreva la via Gandhi, a Vittuone, poco prima della una di ieri pomeriggio ha dovuto essere trasportata in urgenza, in codice giallo, al Pronto Soccorso. E’ la notizia diramata da Areu ieri. Sul posto, inviati dal Nue 112, sono arrivati i soccorritori con un’ambulanza del CVS di Arluno che dopo le prime cure hanno trasportato la donna al Pronto Soccorso dell’ospedale San Carlo di Milano, in codice giallo. Sul posto era presente anche un’ambulanza del primo soccorso avanzato.

Pubblicità

Creatilab

I rilievi dell’incidente

Non si capisce molto bene a chi siano stati affidati i rilievi dell’incidente perchè mentre la centrale operativa di Areu indica un intervento della polizia locale di Vittuone, dal comando di Vittuone, chiamato telefonicamente per aver delle notizie più certe su quanto successo, hanno detto di non essere usciti per i rilievi.

Pubblicità

Culture digitali

Sembra quasi che dietro alla caduta di questa signora si nasconda un mistero. Teniamo quindi la notizia in aggiornamento, in modo da poter aggiungere particolari. Infatti dopo la pubblicazione dell’articolo qualche notizia è arrivata. Non si trattava di una bicicletta, ma di un pericolosissimo monopattino elettrico, che come orami si sa, non prevedono obbligo di casco e neppure di assicurazione, nonostante siano a tutti gli effetti dei veicoli che spesso viaggiano a 50km orari e che sono al centro di molte polemiche per la loro pericolosità se usati su strada.

Commenta qui