La stazione di Vanzaghello è un punto di abbandono dei rifiuti

La stazione ferroviaria di Vanzaghello è sempre stata molto attraente per chi voleva abbandonare i rifiuti. C’è un cassonetto che serve per i rifiuti dei cestini della ferrovia, che attira come le mosche chi non sa come liberarsi dei suoi rifiuti misti. La presenza della Guardia Nazionale in stazione aveva risolto il problema degli abbandoni esterni, negli ultimi due anni. Ora che la Guardia Nazionale non c’è più tornerà velocemente nelle condizioni di luogo di abbandono di rifiuti come era prima.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

Perchè il comune non raccoglie la pattumiera?

In stazioe c’è un mistero. Non si sa per quale motivo, il comune di Vanzaghello, pur essendo la stazione sul suo territorio, non provvede a far ritirare con regolarità i rifiuti della pattumiera indifferenziata che vi si accumula dopo il cambio dei sacchetti dei cestini, che avviene settimanalmente

Pubblicità

Culture digitali

Negli ultimi due anni, settimana dopo settimana, all’incirca ogni mese e mezzo, ogni volta che il cassonetto si riempiva e i sacchetti iniziavano a debordare, iniziava una battaglia. I volontari della Guardia Nazionale hanno provato ad avvisare verbalmente il comune, a mandare foto alla polizia locale, a scrivere, a segnalare la crescita del cumulo di rifiuti come segnalazione urgente alla sala di controllo di FerrovieNordMilano, in modo che fossero loro, i proprietari della Stazione, ad aprire la segnalazione e a infuriarsi per il disservizio. Niente da fare!

Era come se le istituzioni di Vanzaghello non si lavassero le orecchie e che si fossero otturate di cerume. Bisognava urlare molto, ma davvero molto forte, per fare in modo che prendessero un po’ di vita e facessero portare via i sacchetti di spazzatura, che settimana dopo settimana, si accumulavano sopra il cassonetto e che spandevano, specie in estate, una tale puzza da diventare nauseabondi.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

La situazione oggi 8 luglio 2022

Oggi, in Stazione ferroviaria, i sacchetti hanno ricominciato a debordare. Siamo a livello +1. Sicuramente nelle prossime settimane cresceranno. Infatti in Stazione di Vanzaghello non c’è più nessuno che controlla che non ci siano abbandoni di sacchetti di rifiuti e non c’è più nessuno che perda le preziose ore di tempo libero per insistere perchè in comune qualcuno facesse il suo lavoro di amministratore pubblico.

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui