In stazione Centrale arriva di tutto. Arrestato un Siriano che 2 giorni fa era in Danimarca

La polizia ferroviaria di Milano ieri sera ha arrestato, in stazione centrale a Milano, un quarantenne siriano ricercato dalla polizia danese.

Pubblicità

I poliziotti avevano notato L’uomo che si aggirava sulla banchina dei treni e lo hanno fermato per un controllo dei documenti. L’uomo ha riferito agli agenti di essere in Italia per turismo e ha esibito un permesso di soggiorno Danese e un biglietto di del treno con destinazione Genova. Dai controlli incrociati effettuati tramite i tablet in dotazione alle forze dell’ordine è invece emerso che il quarantenne era ricercato con un mandato di arresto europeo dalle autorità danesi per tentato omicidio che era stato commesso il 3 giugno in Danimarca. Il fuggiasco è stato quindi condotto in carcere in attesa del decreto di estradizione.

Pubblicità

Commenta qui