Cadono dal motorino in via Primaticcio e i carabinieri corrono loro dietro

Solo sfrecciati in due in motorino e senza il casco davanti all’auto dei Carabinieri in via Primaticcio questa mattina alle 5:10. Alla vista della pattuglia hanno accelerato tentando di sfuggire all’inseguimento e dopo pochi metri sono caduti. Quindi hanno tentato la fuga a piedi sempre inseguiti dai carabinieri che hanno raggiunto uno dei due in via Rosa Marelli Vergani. Si tratta di un sedicenne marocchino Regolare sul territorio.

Pubblicità

Il ragazzino si è dimostrato poco collaborativo e molto agitato. infatti quando i carabinieri hanno controllato la targa del motorino nella banca dati emerso che era stato rubato lo scorso16 maggio.

Pubblicità

Motorino è stato quindi restituito al proprietario il ragazzino, che comunque ha superato i 14 anni di età e quindi è imputabile, è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione e resistenza pubblico ufficiale.

Commenta qui