16 anni, e tenta di uccidere un coetaneo

Nel pomeriggio del 17 maggio in via Cassinari a Milano, verso le 17, all’interno del parco Trapezio in zona Santa Giulia due gruppi di minorenni si sono affrontati. La lite tra i ragazzi ha avuto un terribile epilogo, un ragazzino italiano di 16 anni è stato ferito con 2 coltellate che gli hanno perforato il polmone. ( foto di repertorio)

Pubblicità

Villa Carla. Residenza per Anziani

Le ambulanze del 118 sono arrivate velocemente sul posto e i soccorritori hanno medicato il ragazzo prima che fosse troppo tardi e lo hanno trasportato in codice rosso al pronto soccorso del Policlinico. Si trova ancora ricoverato, in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

Pubblicità

I poliziotti del Commissariato Mecenate hanno iniziato a cercare il colpevole. hanno individuato l’autore alle 22:30 all’interno del parco Ravizza. Si tratta di un altro ragazzo di 16 anni affidato a una comunità dallo scorso marzo. Ha confermato di essere l’autore dell’aggressione. È stato quindi arrestato per tentato omicidio è portato al c.p.a. di Torino

Commenta qui