Trezzano sul Naviglio, Cisliano e Albairate. Traffico di droga e 2 arresti

Due uomini sono stati arrestati in flagranza a Trezzano sul Naviglio dopo essere stati sorpresi dai carabinieri della compagnia di Monza mentre confezionavano dosi di droga in un magazzino. Sequestrati 30mila euro in contanti e 33 kg fra hashish, cocaina e marijuana.

Pubblicità

Alcuni abitanti di un quartiere di Trezzano sul Naviglio avevano segnalato ai Carabinieri un via vai sospetto nei pressi di un magazzino semi abbandonato. La zona è stata subito messa sotto controllo e sul posto sono andati carabinieri che sicuramente i malviventi non conoscevano. La scelta del comando provinciale dei carabinieri di Milano, che ha coordinato l’azione, è caduta sui Carabinieri della compagnia di Monza, che hanno messo sotto controllo il magazzino e hanno infine individuato i due uomini, di 45 e 46 anni, che entravano nello stabile.

Pubblicità

Culture digitali

A quel punto è scattata la trappola e i carabinieri, questa volta in divisa, ben conosciuti e con le auto dai lampeggianti blu, hanno circondato il magazzino ed effettuato l’eruzione sorprendendo i due uomini, mentre confezionavano le dosi di droga, con 2 kg di marijuana e 900 grammi di hashish. nel magazzino di Trezzano sul Naviglio c’erano anche varie banconote in contanti per un totale di circa 17mila euro.

Trezzano sul naviglio. Arresto sei carabinieri con sequestro di droga, 8 maggio 2022
Droga a Trezzano sul Naviglio

Dopo l’arresto, avvenuto in flagranza di reato, sono state perquisite anche le abitazioni dei due uomini. Uno abita ad Albairate e in casa aveva altri 2 chili di cocaina, 22 kg di marijuana, 6,3 kg di hashish e 11mila euro. Nella casa del secondo uomo, a Cisliano, sono stati trovati altri 2mila euro in contanti.

Pubblicità

Al termine di tutti gli accertamenti, i due uomini arrestati sono stati portati al carcere di Pavia dove sono anche ora, a disposizione dell’autorità di giudiziaria, mentre tutta la droga sequestrata sarà sottoposta a delle analisi nei laboratori dell’Arma dei Carabinieri, sicuramente per comprenderne la composizione e la provenienza.

Commenta qui