Cronaca Lombardia

In corso Operazione antimafia il Lombardia. Joint venture fra albanesi e italiani. Il video

È in corso un’operazione della Polizia di Stato coordinata dalla Repubblica della Repubblica del tribunale di Brescia e dal Dipartimento Distrettuale Antimafia contro un gruppo di 20 persone, albanesi e italiani, accusati di partecipare o di essere collegati ad un’associazione a delinquere che si occupava del traffico dello spaccio di sostanze stupefacenti usando armi e metodi mafiosi.

Pubblicità

Antimafia,Operazione,Video. In corso Operazione antimafia il Lombardia. Joint venture fra albanesi e italiani. Il video - 17/02/2022

L’ordinanza di custodia cautelare, cioè di limitazione della Libertà in attesa del processo, ha portato in carcere 15 persone vetrai a 35 sono state poste agli arresti domiciliari. La custodia cautelare può essere disposta se si verifica Una di tre condizioni: il pericolo di fuga, il pericolo di inquinamento delle prove oppure il pericolo che l’indagato continui a compiere i reati.

Pubblicità

Il video dell’operazione antimafia

Pubblicità

Ad occuparsi dell’operazione sono stati i poliziotti della sezione antidroga della squadra mobile di Milano. Le indagini sono iniziate nel settembre del 2019. Seguendo la traccia di un possibile canale di fornitura di droga nei luoghi dello spaccio a Pioltello, in provincia di Milano, I poliziotti sono risaliti ad un gruppo di albanesi che vivevano in alcuni comuni della Bassa Bergamasca.

Le indagini attualmente sono nella fase preliminare ma hanno già individuato, e si sono concentrate su un’organizzazione criminale di matrice albanese e italiana attiva nella provincia di Brescia, nella Bassa Bergamasca e in alcuni comuni dell’hinterland di Milano che si è distinta per aver organizzato anche gesti eclatanti di violenza con l’uso di armi. Le indagini hanno portato le forze dell’ordine a ritenere che questa organizzazione Fabia rifornito soprattutto di eroina e cocaina altri gruppi criminali attivi nel centro nord Italia

Pubblicità

La polizia di stato eseguito 15 arresti in flagranza e sequestrato 1,4 kg di cocaina, 14 Kg circa di eroina, 100 kg di sostanze da taglio, 17.500 euro circa in contanti e due pistole semiautomatiche. Durante le perquisizioni che sono state effettuate sono stati anche sequestrati 74mila euro in contanti ed è stata arrestata una persona che aveva con sé 700 grammi di cocaina. All’operazione hanno partecipato le squadre mobile della Questura di Bergamo di Brescia di Bolzano di Novara di Rimini di Varese e il reparto prevenzione crimine Lombardia.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.