Momenti di paura ora a Zelo Surrigone per una donna sul pilone dell’alta tensione ( Video del salvataggio)

Vermezzo con Zelo Surrigone. Questo pomeriggio, poco prima delle 13.30 una donna si è arrampicata su un pilone dell’alta tensione che si trova sulla strada provinciale all’altezza del numero civico 45, a Zelo. Forse aveva intenzione di farla finita ma le cose non sono andate come si aspettava.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

Infatti in questo momento è appesa al pilone, dopo aver preso probabilmente una forte scarica di corrente elettrica. C’è un uomo che è riuscito a raggiungerla e che sta rischiando la vita per riuscire a trattenerla dal lasciarsi cadere di sotto. Dalle prime notizie, sembra che la donna sia conosciuta in zona a causa dei suoi problemi.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

Sul posto, nel tentativo di salvarle la vita, ci sono i soccorritori dell’ambulanza di Croce Azzurra di Abbiategrasso e i carabinieri della compagnia di Abbiategrasso. Poco fa sono arrivatati i Vigili del fuoco di zona, appartenenti al comando provinciale di Milano, con un’autoscala. Non si sa ancora chi è l’uomo che si è arrampicato sul palo dell’alta tensione e che sta tentando di trattenere la donna, che nel video sembra svenuta.

Tolta la corrente

Dal momento dell’allarme e della scarica elettrica che potrebbe aver attraversato la donna, è stata sospesa l’erogazione di energia elettrica in tutto il circondario. Gli abitanti della zona sono rimasti senza elettricità per circa 20 minuti, intanto che si svolgevano le operazioni di salvataggio.

Pubblicità

Il video del salvataggio

I vigili del fuoco con autoscala e corde sono riusciti poco fa a raggiungere la donna e l’uomo che la ha salvata. Sono riusciti a portare la donna nel cestello, mentre il giovane è sceso dal pilone da solo. Sono scene particolarmente ricche di tensione. Il giovane e agile eroe non aveva corde nè altri modi di assicurarsi al pilone mentre teneva salda la donna.

I soccorritori della Croce Azzurra di Abbiategrasso

Ora stanno soccorrendo la donna. Sul posto ci sono un’automedica dell’ATT di Pavia, e le ambulanze della Croce Azzurra di Abbiategrasso, i cui volontari si stanno prodigando per stabilizzare la donna. Attualmente il codice di priorità è giallo, che significa che la donna è viva ma potrebbe entrare velocemente in pericolo di vita.

Pubblicità

tap gym

Un nuovo aggiornamento

La donna si è ripresa ed è stata identificata. Si tratta di una 47enne, ed è stato confermato che aveva già problemi. Non non vuole andare in ospedale ma per lei sarà disposto un trattamento obbligatorio, prima di trasportarla al Pronto Soccorso.

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

4 pensieri riguardo “Momenti di paura ora a Zelo Surrigone per una donna sul pilone dell’alta tensione ( Video del salvataggio)

  • Avatar
    16/01/2022 in 17:50
    Permalink

    L’ambulanza intervenuta non era di ATA soccorso ma della croce azzurra di abbiategrasso.

  • Avatar
    16/01/2022 in 20:24
    Permalink

    Io ho visto tutti! Sono stati gli zinghiri!

  • Avatar
    17/01/2022 in 13:30
    Permalink

    La giornalista, dopo segnalazione, ha corretto l’articolo, l’ambulanza intervenuta è di Croce Azzurra Abbiategrasso.

  • Ilaria Maria Preti
    17/01/2022 in 18:04
    Permalink

    Certo, fa parte dell giornalismo. Una cosa che i giornali di carta non possono fare se non con una rettifica su una nuova pubblicazione. Invece online si può correggere, integrare, raccontare altri aspetti della storia e avere nel tempo tutti i particolari nello stesso posto, alle volte si correggono articoli dopo anni perchè magari le indagini scoprono particolari nuovi… se passa molto tempo, si mette la nuova notizia come aggiornamento cn la data ma penso che essendo passate solo poche ore possa bastare al correzione del dato errato…

Commenta qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: