Centro Ascolto alla Vita (Cav ODV) fermo: sede inagibile, no comodato d’uso scritto. In via legale con il Comune magentino

Riceviamo e pubblichiamo

“Da settembre l’Associazione ‘Centro di ascolto alla Vita ODV’ ha dovuto sospendere il servizio di magazzino e distribuzione materiale per mamme e bambini a Magenta a causa di inagibilità dei locali dati dall’Amministrazione comunale. Contestualmente ha avviato una lunga trattativa, anche tramite legale, con Amministratori e funzionari comunali ma ad oggi non sono arrivate risposte, la sede resta inagibile e il servizio sospeso”. Si tratta dei locali siti in viale Lombardia, laddove c’era l’ex consultorio ma, nel frattempo, le carte in tavola sono cambiate ancora

Pubblicità

Creatilab

E’ infatti una lunga storia che non trova speranze per uno sviluppo roseo futuro. Al momento è così ferma per criticità legate a questioni di inagibilità ed per questioni pratiche-esecutive. Daremo appena possibile delle informazioni aggiuntive. Le volontarie del Cav hanno infatti fissato un incontro con la stampa a breve.

Pubblicità

Commenta qui